Mongiuffi Melia. Al via i festeggiamenti in onore di S. Sebastiano

MONGIUFFI MELIA – Tutto pronto nel piccolo centro collinare della Valle del Ghiodaro per i festeggiamenti in onore di S.Sebastiano, Patrono del centro abitato di Melia. Si inizia il 19 nella chiesa di San Sebastiano alle 18 con l’apertura della cappella e la discesa meccanica del fercolo con l’immagine di S. Sebastiano e la traslazione nella chiesa madre di San Nicolò di Bari. Alle 20.30 presso il cortile delle scuola elementare ci sarà la tradizionale accensione “du Pagghiaru” e la sagra della salsiccia. Giovedì 20 gennaio alle 11 la processione del Santo per le vie del paese ed alle 12 in piazza San Sebastiano la caratteristica benedizione e distribuzione delle “frecce” di San Sebastiano (pane a forma di freccia in ricordo del martirio del Santo).In serata alle 19.30, dopo la Santa Messa, l’immagine del Santo verrà riportata nella Chiesa di San Sebastiano e riposta nella cappella. II sindaco Salvatore Curcuruto con ordinanza sindacale, oltre a predisporre la chiusura dei locali comunali il 20 gennaio, ha vietato in occasione dei festeggiamenti la sosta  nelle vie piazza San Sebastiano ed Eros Cuzari, in via Umberto, in piazza San Nicolò, in via Gorizia e via Palermo dalle 17 di martedì alle 24 di mercoledì.

Leave a Response