Messina. Banda del buco in gioielleria: bottino da 30 mila euro, in sei finiscono in galera

MESSINA –  – Erano riusciti ad entrare in una gioielleria del centro di Messina e stavano per portare via un bottino di circa 30 mila euro, quando sono stati bloccati dalla polizia. A finire in manette sei persone, tutte messinesi: Francesco Alleruzzo,55 anni, Alberto Alleruzzo, 29 anni, Pietro Ruggeri, 50 anni, Candeloro Ficara, 41, anni, Giuseppe Coco, 34 anni, Junio Miracola, 33 anni.  I malviventi erano riusciti ad introdursi nella gioielleria ‘Arimatea’ a piazza Cairoli a Messina dopo aver realizzato un foro in un locale attiguo all’esercizio commerciale con un martello pneumatico. Avevano poi preso i gioielli, ma quando stavano per uscire dal locale sono stati bloccati dagli agenti.

 

Leave a Response