Terremoto di magnitudo 3.3 registrato nello Stretto di Messina ad una profondità di 43 chilometri

MESSINA – Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato registrato nello Stretto di Messina alle 9.45. La scossa sismica, che non ha provocato danni, è stata localizzata in mare dai sismografi dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ad una profondità di 43 chilometri. Secondo la centrale operativa della protezione civile regionale il sisma non è stato avvertito dalla popolazione.

Leave a Response