Messina. La fidanzata lo lascia e se la prende con la ”maga” lanciandole molotov contro il portone

MESSINA – Un cliente non soddisfatto delle prestazioni ”professionali” di una cartomante ha lanciato contro il portone dell’abitazione della donna una molotov, che ha innescato un principio d’incendio. L’uomo, un 52enne, che abitva vicino alla donna a Santa Lucia sopra Contesse, poco prima le aveva telefonato dicendole: ”Adesso vengo e ti brucio viva”. La polizia lo ha denunciato per danneggiamento, minacce gravi e porto d’arma. Il cliente accusa la donna ”di avere espletato un’attivita’ di fattucchiera che avrebbe determinato la rottura di una relazione sentimentale cui lui teneva tantissimo”.

 

 

Leave a Response