Scaletta. Il sindaco chiede l’installazione di altre due sirene d’allarme

SCALETTA ZANCLEA – Il sindaco Mario Briguglio ha chiesto l’installazione di almeno altre due sirene da far suonare in caso di emergenza meteo. L’istanza è giunta in seguito all’esercitazione di Protezione civile che la scorsa settimana ha interessato anche le aree alluvionate di Scaletta e Itala. Si tratta di suoni intermittenti (preallarme), bitonali (allarme) e continui (cessato allarme). Le sirene già esistenti sono ubicate a Guidomandri Superiore, Guidomandri Marina (presso la sede dei Vigili urbani) e Scaletta Marina. Hanno funzionato, ma ad avviso del primo cittadino sono insufficienti.

Leave a Response