Messina, Francilia nominato coordinatore provinciale dell’Udc

MESSINA –  Il coordinatore siciliano dell’Udc Gianpiero D’Alia e il presidente del partito regionale Antonino Recca, in accordo con il segretario nazionale Lorenzo Cesa, hanno nominato il nuovo coordinamento dell’Udc per la provincia di Messina. Coordinatore è Matteo Francilia, attuale consigliere Udc in provincia di Messina eletto nel collegio di Taormina; mentre il ruolo di presidente del coordinamento verrà ricoperto dal consigliere comunale Giorgio Muscolino. Francilia e Muscolino avranno il compito di organizzare il partito provinciale in vista della costituzione del Partito della Nazione.

“Esprimo grande soddisfazione per la mia nomina – dichiara Matteo  Francilia – adesso non mi resta che lavorare con impegno per riorganizzare e strutturare il partito in tutti i Comuni della provincia di Messina. Ormai dobbiamo pensare esclusivamente alla formazione di un nuovo soggetto politico centrista quale il Partito della Nazione – sostiene il neo coordinatore  – che rappresenterà il partito su cui costruire la nuova classe politica dirigente italiana. “In un momento in cui i cittadini italiani”- continua  Francilia – subiscono giornalmente una politica povera di contenuti, con il PDL prigioniero della politica nordista di Bossi, a cui il Sud Italia non interessa affatto, ed il PD che non è altro che un partito fantasma ormai smembrato al suo interno, vittima del giustizialismo di Di Pietro, si deve puntare ad un nuovo progetto politico di centro che prenda le distanze da una politica immorale basata sulle chiacchiere, sui pettegolezzi e sulle veline, affrontando seriamente i problemi della nazione. I cittadini hanno bisogno di una classe politica dirigente che stia a stretto contatto con le realtà locali – conclude Francilia – un partito che punti sui giovani e che si confronti giornalmente sulle problematiche del proprio territorio”.

Leave a Response