S. Teresa, rinviato processo all’ex sindaco (e attuale consigliere provinciale) Bartolotta

S. TERESA – Rinviata al prossimo marzo 2011 l’udienza in Corte d’Appello, al Tribunale di Messina, nell’ambito del processo che vede imputato l’ex sindaco di S. Teresa Nino Bartolotta, già condannato in primo grado a due anni (pena successivamente sospesa) per fatti legati alle spese per un viaggio in Francia, nel 2003, nel contesto di un gemellaggio tra i Comuni di S. Teresa e Fuveau. All’epoca dei fatti Bartolotta ricopriva la carica di sindaco di S. Teresa. L’allora primo cittadino ed altri due amministratori, si recarono in Francia con le rispettive consorti, che pur facendo parte della delegazione non potevano essere a carico del Comune.  Nell’ultima tornata elettorale, Bartolotta è stato eletto in Consiglio provinciale. Per quella condanna è stato però sospeso da Prefetto per 18 mesi (al suo posto nel marzo del 2009 subentrò Nino Muscarello, di Alì Terme). Bartolotta è tornato regolarmente al suo posto lo scorso 6 settembre. E continuerà a rimanervi.
 

 

Leave a Response