Messina. Amianto sul territorio comunale, la prossima settimana interventi di bonifica

MESSINA – Dalla prossima settimana saranno avviati gli interventi di bonifica e smaltimento dei materiali contenenti amianto sul territorio cittadino. Il relativo contratto d’appalto è stato firmato stamani, a Palazzo Zanca, dinanzi al segretario generale, dott. Santi Alligo, dal dirigente il dipartimento risanamento e politiche della casa, ing. Antonio Cardia e dal dott. Salvatore Mazzotta, amministratore delegato dell’impresa appaltatrice, la ditta Ecosystem s.r.l. di Lamezia Terme. Gli interventi, come hanno evidenziato stamani gli assessori al risanamento, Pippo Rao, ed alle manutenzioni, Pippo Isgrò, partiranno appena saranno definiti i piani di lavoro e le certificazioni dell’Asp, dopo la consegna dei lavori da parte del responsabile del procedimento, arch. Maria Canale e del direttore dei lavori, ing. Antonino Cortese. Il programma sarà avviato con gli interventi di bonifica di Maregrosso, per poi proseguire sulle altre aree della zona falcata, successivamente l’attività sarà espletata in quattro edifici scolastici, a Massa S. Giorgio, Salice, in via Peschiera, alla Zir, in via Don Blasco ed all’Istituto Marino di Mortelle, oltre a piccoli smaltimenti su altre parti del territorio comunale. La discarica rilascerà l’attestazione di avvenuto smaltimento, che dovrà poi essere consegnata alla Asp; per la rimozione è necessario infatti attenersi a quanto previsto dal piano di lavoro autorizzato, secondo le tecniche che prevedono il rispetto alla salute degli addetti ai lavori dell’ambiente circostante.

Leave a Response