Messina. Nessun comportanto antisindacale alla “Teseos”, respinto il ricorso della Cgil

MESSINA – Rigettato il ricorso presentato dalla Cgil alla “Teseos”, Società cooperativa sociale che gestisce tramite la Ssr parte dei servizi riabilitazione forniti dall’Asp 5 di Messina. Lo ha reso noto con una nota il presidente provinciale della cooperativa, Grazia Romano. “Prima di intraprendere l’astensione dal lavoro – si legge nella nota – i dipendenti della Teseos avrebbero dovuto preannunciare con dieci giorni di anticipo lo sciopero in modo da permettere alla stessa cooperativa di assicurare l’erogazione dei servizi, ma in realtà esso è stato comunicato lo scorso 9 fabbraio 2010 ed è iniziato il giorno successivo”. “Non sussistendo alcun comportamento antisindacale – conclude il documento – la cooperativa Teseos superata questa fase spera di mantenere ottimi rapporti lavorativi con i propri dipendenti e proseguire il percorso professionale per garantire sia ad essi che ai cittadini servizi socio-sanitari sempre migliori”.

Leave a Response