S. Teresa. Non incassò rate condono, Corte dei Conti condanna l’ex sindaco Bartolotta

S. TERESA – Per oltre cinque anni il comune di Santa Teresa Riva ha omesso di riscuotere le rate del condono dovute da un costruttore abusivo facendo cadere in prescrizione il debito. Ora parte di quei soldi saranno restituiti dall’allora sindaco, Antonino Bartolotta, che omise di svolgere i dovuti controlli. Lo ha sancito la sezione giurisdizionale della Corte dei conti. La procura aveva contestato un danno all’erario di circa 53 mila euro al sindaco e ai funzionari che si sono succeduti alla guida degli uffici economici del comune negli anni in cui nessuno si ricordò di riscuotere quel credito, ma sono stati ritenuti esenti da responsabilità. Bartolotta dovrà risarcire al comune circa 8 mila euro.

Leave a Response