Messina. Metromare, interrogazione dei capigruppo Udc al presidente della Provincia

MESSINA – Stamane i capigruppo consiliari Rosario Sidoti (Udc) e Matteo Francilia (Udc-Il Centro con D’Alia), hanno presentato un’interrogazione al presidente della Provincia regionale, Nanni Ricevuto, sulla situazione in cui versa la Società “Metromare”.  I due si sono soffermati sulla “problematica che affligge i trasporti nello Stretto di Messina e, in particolare, sulla situazione in cui versa la Società Metromare  in ordine al disagio degli utenti ed alle presunte assunzioni che da ultimo sarebbero state effettuate”. I capigruppo chiedono al presidente della Provincia delucidazioni in ordine all’utilizzo delle risorse pubbliche destinate al collegamento tra i poli universitari di Papardo e di Reggio Calabria e sull’attuale condizione del trasporto per il collegamento tra la città di Messina e l’aeroporto dello Stretto”. Chiedono, inoltre, di sapere se la Metromare ha proceduto da ultimo a nuove assunzioni ed eventualmente con quali modalità e preventivi avvisi pubblici”.

 

Leave a Response