Taormina. Nuova impresa dell’ottantaduenne nuotatore Finy Fichera: doppia traversata dello Stretto di Messina in 2h e 46′!

TAORMINA – Ennesimo exploit del nuotatore taorminese Finy Fichera, campione europeo di nuoto master. L’arzillo ottantaduenne, infatti, ha effettuato quello che per la sua veneranda età è da considerare un record, la doppia traversata dello Stretto di Messina: da Capo Peloro (Sicilia) a Cannitello (Calabria). Il tempo per questa “andata e ritorno” è stato di 2 ore e 46 minuti. Fichera non è nuovo ad imprese del genere visto che aveva effettuato lo scorso anno la sola andata sullo Stretto in 54 minuti. Numerose sono state le difficoltà superate nella  performance come ad esempio una fortissima corrente contraria. Fichera è, inoltre, detentore  del nuovo record italiano nei 1500 stile libero (categoria M80), con il tempo di 32′49”.

Leave a Response