S. Teresa. Riconosciuto dalla Regione lo status di “località turistica e città d’arte”

S. TERESA – La cittadina jonica è stata individuata tra le “località ad economia prevalentemente turistica e città d’arte”. Il decreto dell’assessorato regionale alle Attività Produttive (n. 1470 dell’1 giugno 2010) è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 28 del 18 giugno. Il Comune di Santa Teresa di Riva, ai sensi dell’art. 13, comma 5, della Legge regionale n. 28/99, potrà beneficiarne per il 2010, nel periodo compreso tra il 1. giugno e il 30 settembre. Tra i vantaggi, quello di poter derogare dai consueti orari di chiusura delle attività commerciali che, inoltre, potranno, a propria discrezione, rimanere aperti anche durante i festivi. Il riconoscimento era stato richiesto dal sindaco, Alberto Morabito, a seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Comunale della deliberazione n. 62 del 28 novembre 2008, proposta dall’assessore alle Attività Produttive, Paola Rifatto, che ha seguito l’iter. Intanto, l’Amministrazione comunale ha reso noto che che nei giorni 29 e 30 giugno, dalle ore 23.30 alle 5.00, sarà effettuato un servizio di deblattizzazione su tutto il territorio comunale. Si invita pertanto la cittadinanza a tenere le porte e le finestre chiuse, a non lasciare all’aperto alimenti e a non esporre la biancheria, al fine di evitare eventuali danni alla salute. Nella mattinata del 29 giugno, inoltre, sarà effettuato un trattamento di derattizzazione.

Leave a Response