S. Teresa. Condominio “Trimarchi”, sentenza del Tar: stop al passaggio pedonale

S. TERESA – Nuovo capitolo nella vicenda del condominio “Cavaliere Angelo Trimarchi”. Il Tar di Catania ha accolto il ricorso presentato da uno dei condomini, Giovanni De Francesco, contro il Comune di S. Teresa e altri proprietari di immobili dello stesso condominio, per il “ripristino dei luoghi”. In sostanza, dovranno essere reinstallati i due cancelli, lato mare e lato monte, che chiudevano l’accesso al condominio e il passaggio dei pedoni sotto il porticato dal lungomare alla Nazionale. I “cancelli della discordia” era stati fatti installare e poi fatti rimuovere dopo una petizione popolare e un parere legale favorevole chiesto dall’Amministrazione comunale, secondo cui l’area in questione sarebbe da considerarsi una servitù di passaggio e non un’area privata. Ma il Tar è stato di tutt’altro avviso. Quei cancelli vanno richiusi immediatamente. Della questione potrebbe adesso essere investito il Consiglio comunale. Sarà molto probabilmente l’assemblea cittadina a decidere, infatti, se accettare la decisione del Tribunale amministrativo di Catania o ricorrere al Cga.

Leave a Response