Messina. Estorceva denaro al proprietario di un bar, arrestato 45enne

MESSINA – Da tre anni estorceva denaro al titolare di un bar di Messina Sud. Grazie anche alla denuncia della vittima, i carabinieri della stazione di Tremestieri hanno arrestato il 45enne Giovanni Curreri. L’uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, da oltre tre anni si sarebbe recato periodicamente nel bar non pagando le consumazioni e pretendendo la restituzione delle somme perse ai videopoker presenti nel bar. I militari dell’Arma lo hanno arrestato eseguendo un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Messina.

Leave a Response