Taormina. Intensificatii controlli del territorio: denunciati 5 giovani per vari reati

TAORMINA. I carabinieri della compagnia di Taormina hanno denunciato, per vari reati, cinque persone. I provvedimenti hanno fatto seguito all’intensificazione dei servizi preventivi varati nella cittadina jonica, in particolare mirati alla circolazione stradale. All’autorità giudiziaria è stato segnalato un giovane di 26 anni, taorminese, sorpreso alla guida di un autovettura in stato di ebbrezza. I carabinieri hanno accertato che il giovane presentava un tasso alcolemico superiore alla soglia prevista dalla normativa vigente. Un 27enne di Messina è stato denunciato poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione. Il giovane è stato  trovato in possesso di un telefono che, da successivi accertamenti, è risultato rubato. Infine tre giovani, rispettivamente di 21, 25 e 27 anni sono stati segnalati all’autorità giudiziaria in quanto ritenuti responsabili di inosservanza delle prescrizioni derivanti dall’affidamento in prova. Nel medesimo contesto, i militari hanno elevato 26 contravvenzioni al codice della strada provvedendo al ritiro di una patente di guida ed al sequestro amministrativo di un veicolo.

Leave a Response