A Scaletta e Giampilieri, domani simulazione di allertamento della popolazione

SCALETTA ZANCLEA – Domani, sabato 23, dalle 9 alle a mezzogiorno, sarà attuata una simulazione di allertamento della popolazione di un evento di frana a Giampilieri, Molino e Altolia e di diffusione degli allarmi sonori a Briga Superiore, Pezzolo, Ponte Schiavo e nei comuni di Scaletta Zanclea e Itala. L’esercitazione rientra tra i programmi varati per garantire le condizioni di sicurezza delle zone colpite dall’alluvione del primo ottobre, ed in particolare per l’allertamento e l’informazione della popolazione per rischio idrogeologico come evidenziato nei giorni scorsi dal sindaco, Giuseppe Buzzanca, soggetto attuatore, e dall’architetto Paolo Blandina, responsabile del coordinamento della Protezione Civile regionale per l’emergenza alluvione. La popolazione residente nelle aree verdi è stata invitata a partecipare, adottando i comportamenti che verranno comunicati e diffusi attraverso i canali informativi, i manifesti affissi nelle località interessate e gli opuscoli appositamente distribuiti, seguendo le indicazioni che saranno impartite dal personale della protezione civile. Nel corso dell’esercitazione verranno diffusi i segnali sonori di preallarme (suono intermittente), allarme (suono bitonale) e cessato allarme (suono continuo).

Leave a Response