Limina. Investe ciclista e fugge: automobilista arrestato per omissione di soccorso

LIMINA (Messina) – I carabinieri della Compagnia di Taormina e quelli di Limina hanno tratto in arresto un 48enne automobilista responsabile di un incidente stradale con l’accusa di omissione di soccorso. Aveva investito sulla strada provinciale che conduce al piccolo centro collinare un ciclista di 45 anni. Dopo l’impatto, il conducente della jeep si è allontanato senza prestare soccorso. I carabinieri della caserma di Limina, intervenuti sul posto, dopo avere effettuato i primi accertamenti, hanno rintracciato l’automobilista. Stante la flagranza di reato, S.G, è statoarrestato per omissione di soccorso e sottoposto al regime degli arresti domiciliari come disposto dall’Ag del tribnale di Messina. Il ciclista, poi soccorso dal personale del 118 è stato trasportato presso all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dove i sanitari gli hanno riscontrato trauma cranico e diverse fratture in varie parti del corpo.

Leave a Response