Alì. Nomina revisore dei conti, nuova fumata nera. Lunedì si torna in aula

ALI’ – Il Consiglio comunale di Alì, privo della maggioranza già da qualche mese (motivo che ha determinato l’esclusione del centro collinare dall’Unione dei Comuni della Valle del Nisi, non essendo stato approvato lo Statuto) si è arenato anche sulla nomina del revisore dei conti. Nel corso dell’ultima seduta erano assenti il consigliere di maggioranza Rosario Pantò ed i consiglieri di opposizione Daniele Roma e Isodoro Fiumara, mentre il presidente del civico consesso, Pietro Fiumara, al momento della votazione si è dovuto allontanare dall’aula per i rapporti di parentela che intercorrono con uno dei due aspiranti alla carica di revisore. I candidati erano due: Salvatore Ciatto e Pietro D’Alì. Il primo, appoggiato dal sindaco, Carmelo Satta, si è fermato a 5 voti; il secondo ha ottenuto tre consensi. L’assemblea è stata nuovamente convocata per lunedì prossimo.

Leave a Response