S. Alessio. “Al tuo fianco”, uno stage contro la violenza su donne e minori

S. ALESSIO – Si è concluso nei locali della biblioteca comunale di S. Alessio Siculo il corso di formazione per le operatrici dell’associazione “Al tuo fianco”, il sodalizio presieduto dall’avvocato Cettina La Torre nato con l’obiettivo di prevenire ed affrontare i casi di violenza sulle donne e sui minori. All’ultima riunione sono intervenute l’avvocato Carmen Currò, la psicologa Francesca Fornipopoli e l’operatrice Cedav Simona D’Angelo. Tutte e tre hanno puntato l’attenzione sull’importanza del lavoro di rete tra i soggetti che operano sul territorio: forze dell’ordine, Azienda sanitaria provinciale, enti locali ed associazioni. La sinergia tra queste componenti è ritenuta basilare per affrontare il delicato problema della violenza su donne e minori. Quella di S. Alessio è stata l’ultima di quattro tappe, che hanno articolato il corso di formazione. Tutti gli incontri hanno fatto registrare una buona partecipazione, anche sotto il profilo qualitativo, oltre che quantitativo. Adesso, quindi, vi sono degli operatori formati, in grado di affrontare con professionalità un fenomeno che purtroppo non risparmia nemmeno la riviera jonica. Anzi, anche qui, appare in crescita. Si attende, infine, il via libera dell’amministrazione comunale di Roccalumera per l’assegnazione dei locali destinati ad ospitare la sede dell’associazione “Al tuo fianco”, ormai divenuta realtà

Leave a Response