Scaletta Zanclea. Alluvione: il dirigente Venera Munafò convoca genitori per organizzare l’attività scolastica

SCALETTA ZANCLEA (Messina) – Il dirigente scolastico, prof. Venera Munafò, ha diffuso un comunicato stampa indizzato ai genitori della scuola dell’infanzia di Saponarà, delle scuole primarie di Guidomandri e Scaletta Marina e della Scuola Secondaria di I grado “F. Giacobbe”. Ecco il testo integrale del comunicato:
  ‘’Si comunica che giorno 17 ottobre alle ore 10 nell’aula magna della Scuola Secondaria di I grado “F. Giacobbe” si terrà una riunione relativa alla gestione scolastica nello stato di emergenza a causa dell’evento calamitoso del 01/10/2009 con i genitori degli alunni frequentanti la scuola dell’Infanzia di Saponarà e la Scuola Primaria di Guidomandri e Scaletta Marina. Saranno presenti il Dirigente Scolastico Prof.ssa Venera Munafò, il Sindaco di Scaletta Zanclea Dott. Mario Briguglio e il team di psicologi autorizzato dalla Prefettura.
 Per consentire ai genitori la partecipazione alla riunione si garantisce l’animazione per i bambini di Scuola Primaria presso la Sala Ausilia in p.zza De Gasperi (Itala) dalle ore 8,30 alle ore 12,30 con il personale docente e con gli animatori.
 Lo stesso giorno 17 ottobre c.a. alle ore 11,30 si terrà la medesima riunione con i genitori della Scuola Secondaria di I grado “F. Giacobbe”.
 L’invito è rivolto anche a tutti i genitori che allo stato attuale sono alloggiati presso le strutture alberghiere della riviera jonica (Hotel Kennedy, La Piramide, Terme Marino, La Magnolia) e di Tremestieri-Messina (Hotel Europa).
 Si comunica, altresì, che da martedì 13 ottobre sono riprese le lezioni nei plessi del Comune di Itala, da mercoledì 14 sono state riavviate le lezioni per gli alunni di Scuola Primaria di Guidomandri e di Scaletta Marina in turno pomeridiano presso il plesso di Itala Marina. Lunedì 19 ottobre presso l’Istituto di Maria Ausiliatrice di Alì Terme riprenderanno le lezioni per gli alunni della Scuola dell’Infanzia di Saponarà (ore 8,00) e per gli alunni della Scuola Secondaria di I grado (ore 8,30)’’. 

Leave a Response