S. Teresa. Primarie Pd, vince la mozione Bersani-Mattarella

S. TERESA DI RIVA. Nel centro più importante della riviera jonica messinese, almeno per numero di abitanti, il risultato delle primarie del Pd si è rivelato in controtendenza con il resto della provincia. Bersani e Mattarella hanno staccato tutti gli altri. Ma andiamo con ordine. A S. Teresa di Riva, alle convenzioni dei circoli territoriali, su 199 iscritti hanno votato complessivamente in 161. Per quanto concerne la leadership del partito, ovvero la segreteria nazionale, la mozione Bersani ha raggiunto quota 83, Franceschini ha racimolato 12 voti in meno, fermandosi a quota 71 mentre Marino non è andato oltre i cinque consensi. Alla segreteria regionale, Mattarella ha staccato di 28 voti Lupo: al primo sono andati 83 consensi, al secondo 53. Lumia si è fermato a 26. Andrea Ricciardi, delegato per la mozione Bersani-Mattarella, si è detto “molto soddisfatto del risultato ottenuto, frutto soprattutto di un pluralismo politico interno che spinge ora il Partito democratico a confrontarsi e crescere sempre di più. Appare chiaro – prosegue Ricciardi – che il Pd cominci a radicarsi un passo alla volta anche in una realtà locale prevalentemente governata da forze di centrodestra”. Ricciardi, infine, ha evidenziato “la peculiarità del voto santateresino, in controtendenza rispetto al resto della provincia messinese”.

Leave a Response