Maltempo, nella jonica danni per 5 milioni di euro. La Provincia chiederà lo stato di calamità

MESSINA – La provincia regionale di Messina chiederà alla Regione lo stato di calamità naturale per i danni causati dall’alluvione dello scorso mercoledì. Questa mattina i sindaci jonici e della Valle dell’Alcantara hanno partecipato a Palazzo dei Leoni ad un vertice con il presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, evidenziado i gravi disagi subiti dai Comuni che amministrano. La mappa del disastro ammonta a più di cinque milioni di euro.

AMPIO SERVIZIO, IMMAGINI ED INTERVISTE NEL TG 90 DEL 18 SETTEMBRE

Leave a Response