Letojanni. Identificato e denunciato un 17enne che ieri aveva investito con un ciclomotore una bimba di 6 anni

LETOJANNI – Identificato dai carabinieri e denunciato in stato di libertà, per lesioni personali colpose, omissione di soccorso e guida senza patente, il giovane 17enne, che ieri pomeriggio, a Letojanni, mentre viaggiava a bordo di un motoveicolo, ha travolto una bambina di 6 anni che stava attraversando la strada. La, giudicata guaribile in sette giorni, si trova da alcuni giorni in villeggiatura nel comprensorio taorminese e  ieri pomeriggio, intorno alle 17.30, è stata investita dal un motociclista mentre attraversava la strada sul lungomare del centro rivierasco.Immediate le indagini avviate dai carabinieri della stazione di Letojanni, che nel giro di poche ore sono riusciti a risalire all’identità del giovane motociclista che dopo aver travolto la bambina, si era allontanato senza prestarle soccorso.
Il giovane 17enne, originario di un’altra provincia siciliana, anche lui in vacanza a Letojanni, era alla guida di un motociclo ”Scarabero 400”.Sono ancora in corso le indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente che ha causato escoriazioni in diverse parti del corpo della bimba ed era stata trasportata all’ospedale di Taormina.

Leave a Response