Letojanni. I giovani della parrocchia animatori dell’estate della riviera jonica

LETOJANNI – Il gruppo d’animazione “Io ci credo!” formato da 35 giovani della parrocchia San Giuseppe di Letojanni si accinge a vivere i 2 eventi”clou” della stagione estiva. Sabato animerà la notte a S. Teresa di Riva in qualità di unico gruppo per bambini. L’energia e la gioia che caratterizzano lo staff, e che hanno portato i volontari in tante piazze della riviera ionica (Letojanni, Mongiuffi Melia, Gallodoro, Taormina-Mazzeo), hanno entusiasmato gli organizzatori della kermesse santateresina tanto da affidare totalmente allo staff di giovani volontari l’animazione per i più piccoli. Il gruppo darà vita a una performance multivalente: giochi, balli, canti, sculture di palloncini. Gli animatori daranno vita a una vera e propria maratona del divertimento. Lunedì 24 agosto un’altra data cruciale per il Gruppo d’animazione. Sarà infatti l’ultima delle 4 tappe del GrestEstate proposta a Letojanni in piazza Cagli. Per concludere la stagione estiva e congedarsi dal pubblico di numerosi turisti lo staff di animatori ha pensato di dare vita a una giornata di animazione e preghiera. Lo scopo che si sono preposti i ragazzi dello staff è quello di lodare Dio e pregare con gioia in modo che sia più facile avvicinare a Cristo e coinvolgere i bambini e i ragazzi, e i sorprendenti risultati ottenuti in tutte le piazze hanno dato ragione agl’ideatori del gruppo.  Il 24 agosto alle 16.30 avrà luogo l’animazione via mare: i giovani accompagnati dal parroco, don Adelino Affannato, proporranno il loro repertorio di balli e canti su una grande imbarcazione che percorrerà tutto il tratto di mare antistante il paese. Alle 20.30 avrà luogo la messa di ringraziamento in piazza Corrado Cagli e a conclusione avrà inizio la grande festa di congedo per i bambini. In questa loro originale avventura i giovani volontari saranno accompagnati dai Missionari del Preziosissimo Sangue di Albano Laziale. L’idea di formare un gruppo di animazione è nata proprio in seguito all’esperienza della Missione che si è svolta a Letojanni dal 30 marzo al 5 aprile scorsi. 

Leave a Response