Letojanni. Lottizzazioni, 4 avvisi per abuso d’ufficio

LETOJANNI. Il Sindaco di Letojanni Gianni Mauro, il suo vice Cateno Ruggeri, l’assessore Marilena Bucceri e l’ex assessore Giuseppe Rammi, componente della Giunta fino al 2006, sono stati raggiunti da un avviso di garanzia. L’ipotesi di reato contenuta nel provvedimento firmato dal sostituto procuratore Vincenzo Cefalo, è di concorso in abuso d’ufficio. Il provvedimento, scattato in seguito alla denuncia di tre consiglieri di minoranza, si riferisce al rilascio di concessioni edilizie a partire dal 2006. Nel mirino della magistratura, anche il notevole ritardo per la nomina della Commissione edilizia. I tre consiglieri di minoranza avevano denunciato la mancata costituzione della Commissione edilizia, sciolta nel 2002 e ricostituita lo scorso 30 giugno. I quattro indagati saranno ascoltati nei prossimi giorni dal Pm Cefalo. La magistratura vuol fare chiarezza su alcune licenze edilizie in contrada Gallinella. In seguito all’apertura dell’inchiesta era già stato predisposto il sequestro di numerosi atti in municipio.

Leave a Response