Taormina. Ruba lettino in un lido, cinese in manette

TAORMINA – I carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato un cittadino di nazionalità cinese, Quinghua Lin, 48 anni, che poco prima si era impossessato di un lettino da spiaggia, rubandolo da uno stabilimento balneare. Il lettino è stato restituito dai carabinieri al titolare del lido. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trattenuto nella camera di sicurezza della stazione carabinieri di Letojanni in attesa di essere giudicato presso la sezione distaccata del Tribunale in Taormina, nell’udienza che si terrà con rito direttissimo.

Leave a Response