Barcellona. Assenteismo, arrestati 5 impiegati comunali

BARCERLLONA (Messina) – Blitz dei carabinieri al Comune di Barcellona Pozzo di Gotto nel corso del quale sono stati arrestati cinque dipendenti comunali per assenteismo. Nell’operazione, denominata ”Badge’,’ scattata alle prime ore di questa mattina, sono rimasti coinvolti altri 45 dipendenti ai quali sono stati notificati avvisi di garanzia. Ad operare sono stati i carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto assieme con i loro colleghi del 12° Battaglione carabinieri Sicilia, che hanno eseguito a carico di cinque dipendenti comunali un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del locale tribunale. Agli arrestati è stato contestato il reato di truffa aggravata commessa in danno del Comune. Le indagini dei carabinieri, protrattesi per diversi mesi, hanno consentito di accertare che alcuni dipendenti comunali omettevano di annotare sull’apposito cartellino elettronico i reiterati ed arbitrari allontanamenti dal posto di lavoro per andare a svolgere incombenze di carattere privato o addirittura un’altra attività lavorativa.
 

Leave a Response