Messina. 16mila firme per salvare l’ospedale Piemonte

MESSINA – Sono oltre 16.000 i cittadini messinesi che hanno firmato la petizione lanciata dalle Federazioni della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil per la salvaguardia dell’Ospedale Piemonte. I segretari generali di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl Crocè, La Rosa e Calapai, nel corso della conferenza stampa indetta alle ore 10,30 di venerdì 19 giugno presso l’Aula Magna dell’Ospedale Piemonte consegneranno ufficialmente le firme raccolte nella petizione popolare sottoscritta dai cittadini messinesi a difesa dell’Ospedale Piemonte al sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca, nella sua qualità di massimo rappresentante della sanità in città.
“Riteniamo necessario un incontro con il sindaco – hanno affermato – al quale consegneremo la prova concreta della volontà dei messinesi che si sono mobilitati attivamente al fine di difendere a ogni costo la storia di Messina e con essa l’Ospedale Piemonte proiettato verso un nuovo modello organizzativo disegnato per garantire ai cittadini messinesi un Polo di Emergenza-Urgenza di Eccellenza”.

Leave a Response