Messina, 14enne arrestato per tentato omicidio

MESSINA – Il carabinieri della Compagnia Messina Sud hanno arrestato la scorsa notte un minore di 14 anni (M.P.) con l’accusa di tentato omicidio, ai danni di un altro minore. L’episodio è legato ad una discussione per futili motivi registratasi nel quartiere Bisconte. La vittima stava transitando in auto con un amico, quando la loro marcia è stata arrestata da una decina di ragazzi capeggiata dall’arrestato. La vittima è stata fatta scendere dall’auto ed è stata aggredita con calci e pugni, mentre parte del gruppo impediva l’intervento del conducente, minacciato con un cacciavite puntato alla gola. L’arrestato, presumibilmente con un cacciavite, ha colpito alle spalle la vittima, perforandogli un polmone. Il giovane è finito al Policlinico, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Leave a Response