Furci. Giornata di preghiera al palazzetto dello sport

FURCI SICULO –  L’assemblea nazionale dei delegati di Iniziativa di Comunione nel Rinnovamento carismatico cattolico ha promosso per la Pentecoste una giornata di preghiera da tenersi in tre zone d’Italia (Nord, Centro e  Sud). Per quanto riguarda il Mezzogiorno tutte le comunità carismatiche delle diocesi di Sicilia e Calabria si sono dati appuntamento al Palazzetto dello sport di Furci Siculo, il martedì dopo la Pentecoste (2 giugno). Nella cittadina jonica saranno presenti i membri del Consiglio nazionale di Iniziativa di Comunione, con la nuova coordinatrice Rosalba Franchi. Il programma prevede alle 9 l’accoglienza e i saluti, alle 9 e 30 la preghiera di lode e alle 10 e 30 l’insegnamento sul tema: “Effonderò il mio spirito su ogni creatura”, che sarà tenuto da Giuseppe Mangione, della comunità “Prendi il largo” di Mazzarino. Seguirà la celebrazione eucaristica che sarà presieduta dal vicario generale della diocesi di Messina, padre Carmelo Lupò. Nel pomeriggio, si riprenderà alle 14.30 con una mistagogia preparata dai gruppi di Limina e Avola. Al termine della preghiera di lode, che avrà inizio alle 15 e 30, sarà inscenato il recital “Testimoni dell’amore”, a cura del gruppo giovani della parrocchia di Furci, guidato dal parroco, padre Salvatore Sinitò. La giornata è stata organizzata in collaborazione con il Comune e la parrocchia di Furci e larcipretura di Limina.

Leave a Response