Giardini Naxos, 44enne arrestato per stalking

GIARDINI NAXOS – I carabinieri della stazione di Giardini Naxos (Messina) hanno arrestato V.M. 44 anni, residente a Giardini  ma  domiciliato in Taormina, coniugato, operaio, per presunta violenza privata, lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della moglie con la quale è in corso una causa per la separazione. L’arresto è avvenuto in flagranza di reato in quanto, l’uomo si era recato per l’ennesima volta presso l’abitazione della moglie a Giardini Naxos e qui l’avrebbe aggredita e poi minacciata verbalmente di morte. È stato a questo punto che la donna ha chiamato i Carabinieri, già a conoscenza della vicenda, che hanno proceduto a rintracciare e fermare l’uomo. Secondo quanto riferito dalla donna l’episodio sarebbe l’epilogo di mesi di reiterate e continuate presunte violenze fisiche (medicalmente certificate), molestie telefoniche e pedinamenti da parte del marito non rassegnato dall’imminente separazione. La donna aveva di recente presentato ai carabinieri due denunce dalle quali è stata poi avviata l’attività d’indagine a cura del personale della locale stazione dei carabinieri. La donna avrebbe  perso inoltre il posto di lavoro a causa delle continue “incursioni” dell’uomo. L’arrestato si trova ora detenuto presso il Carcere di Messina Gazzi in attesa che si esprima i GIP per la convalida dell’arresto nella giornata di domani.

Leave a Response