S. Teresa, tunisino in manette per tentato furto

S. TERESA DI RIVA. I carabinieri della stazione di S. Teresa di Riva hanno arrestato ieri a tarda sera in flagranza di reato per tentato furto,  un tunisino di 24 anni,  che poco prima aveva tentato di asportare due telefoni cellulari ad un giovane che stava passeggiando per le vie del centro cittadino. L’immediato allarme al 112, ha consentito ai militari dell’Arma di S. Teresa di Riva di intervenire con rapidità in pieno centro abitato, individuando il cittadino extracomunitario che nel frattempo si era dato alla fuga. Bloccato a poche centinaia di metri dal luogo del reato, il cittadino straniero è stato identificato: è nato in Tunisia ma è regolarmente residente a Santa Teresa di Riva. 

 

Leave a Response