Terremoto Abruzzo, Provincia partecipa a ricostruzione

MESSINA – La Provincia regionale aderisce al progetto “Cento cantieri” lanciato dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. “La nostra provincia – dichiara il presidente Ricevuto-, che ha vissuto il dramma del terremoto, vuole contribuire concretamente alla ricostruzione di un’opera singola in Abruzzo, penso alla Casa dello Studente o alla Prefettura, mettendo a disposizione le migliori tecnologie possedute da un’azienda leader del settore e che ha sede nella provincia di Messina. Si tratta di materiali assolutamente innovativi ad alta tecnologia e testati già dal Cnr, che consentono di realizzare edifici con elevate caratteristiche antisismiche. E’ intendimento della Provincia regionale coinvolgere tutti i 108 Comuni del territorio provinciale attraverso la costituzione di un fondo unico, finalizzato alla costruzione di un’opera singola. E’ già stata attivata una task-force di tecnici ed è stata data l’adesione alla presidenza del Consiglio dei Ministri ed al Dipartimento della Protezione Civile. Subito dopo Pasqua – conclude il presidente Ricevuto – saranno resi noti, nel corso di una conferenza stampa, i dettagli dell’interessante iniziativa a favore dell’Abruzzo”.

Leave a Response