Furci. Consiglieri comunali al congresso nazionale Udc

FURCI – I consiglieri comunali di Furci Siculo Ivan Riganello, Francesco Moschella e l’assessore Francesco Rigano, con il consigliere provinciale capogruppo Udc Matteo Francilia, sono stati in trasferta a Roma al congresso nazionale di partito. Nell’occasione i rappresentanti locali di partito del comune di Furci Siculo – Rigano, Riganello e Moschella – hanno incontrato in separata sede il leader Pier Ferdinando Casini ed il capogruppo Udc al Senato Gianpiero D’Alia. “L’Udc è un partito fortemente in crescita nella zona jonica della provincia di Messina” – hanno dichiarato l’ass. Rigano e i consiglieri comunali Riganello e Moschella –  “che rappresenta oggi l’alternativa concreta al vecchio modo di fare politica che ha ingenerato solo sfiducia allontanando i cittadini dalle istituzioni. Chiacchere, demagogia e clientelismo devono essere sostituiti da impegno, senso del dovere e meritocrazia – continuano gli amministratori furcesi – i veri valori cardine all’insegna del cambiamento”.
“E di cambiamento la nostra riviera ha proprio bisogno – concludono Rigano, Moschella e Riganello – dopo l’appiattimento in cui si è piombati negli ultimi anni. Il ricambio generazionale è fondamentale e di questo è consapevole il sen. Gianpiero D’Alia che con Matteo Francilia e tanti altri giovani coinvolti in questo progetto sta gettando le basi per la formazione di una nuova classe politica dirigente”. 
                              

Leave a Response