Antillo. Sp19, Francilia chiede interventi urgenti

ANTILLO – Il consigliere provinciale capogruppo Udc-Centro con D’Alia, Matteo Francilia, è intervenuto in merito ai gravi disagi provocati da una frana che rischia di isolare il Comune di Antillo e le sue frazioni.
Sulla strada Antillo-Santa Teresa, infatti, il costone roccioso, a seguito delle intense piogge di questo inverno, continua a scivolare a valle coinvolgendo la strada provinciale 19 ed il cimitero comunale, dove già è stato chiuso al pubblico un terrazzamento. Inoltre la frazione di Romito dello stesso Comune è interessata da un’altra frana che insiste anch’essa sulla strada provinciale e che rischia di danneggiare alcune abitazioni. “Non si può continuare a scherzare con l’incolumità dei cittadini;” – ha affermato il consigliere Francilia durante il suo intervento in Consiglio provinciale – “mi sono recato personalmente con il consigliere provinciale, Nino Muscarello ed il sindaco di Antillo, Antonio Di Ciuccio, sui luoghi interessati dai movimenti franosi. E’ necessario ed improcrastinabile un intervento risolutivo visto che la strada provinciale in oggetto rappresenta l’unica via di fuga quindi” – continua Francilia – “se non si provvede immediatamente la comunità di Antillo e le sue frazioni rischieranno l’isolamento. Le somme urgenze sono senz’altro importanti” – conclude il capogruppo Francilia – “ma il Governo nazionale, la Regione Sicilia e la Protezione Civile devono farsi carico di un intervento definitivo con un sostegno finanziario importante che permetta la realizzazione delle opere necessarie alla prevenzione dei rischi ambientali”.

Leave a Response