Messina. “Caso” Ricevuto. Pdci: “Basta furbizie”

MESSINA – Il Pdci, in una nota, ha dichiarato con rammarico che sulla vicenda giudiziaria che ha coinvolto il Presidente della Provincia, Giovanni Ricevuto, e sui suoi risvolti politici “continuano furbizie e schermaglie. Il capogruppo del partito democratico, Luigi Gullo – viene sottolineato – torna a chiedere che se ne discuta in Consiglio provinciale, ma il presidente di questo organismo, Salvino Fiore, fa rilevare che nessuna richiesta ufficiale in tal senso è stata sinora presentata”.
Il Pdci chiede, dunque, al Partito democratico “se vuole veramente investire il Consiglio provinciale del caso Ricevuto, e non fare demagogia, di presentare una richiesta formale di autoconvocazione dell’assemblea su tale argomento”.
Luigi Gullo auspica  che quella che ha investito Ricevuto sia solo “una vicenda incresciosa e priva di fondamento”. Il Pdci “invita, invece, la magistratura ad andare fino in fondo”.

Leave a Response