Messina. Furto aggravato, 35enne finisce in carcere

MESSINA – I carabinieri della Compagnia Messina Centro, hanno arrestato il 35enne Giovanni Sturniolo su provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica. Sturniolo deve scontare un anno e sei mesi di reclusione per furto aggravato commesso a luglio dello scorso anno. Dopo la notifica del provvedimento l’uomo è stato trasferito al carcere di Gazzi.

Leave a Response