Messina. Latitante arrestato, deve scontare tre anni

MESSINA – Dallo scorso mese di novembre Antonino Giuliano, 35 anni, che aveva in sospeso un conto con la giustizia, aveva fatto perdere le proprie tracce ma ieri i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia carabinieri Messina centro lo hanno arrestato. L’uomo era destinatario di un provvedimento  di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica perché dove scontare un residuo di pena di tre anni e tre giorni di reclusione per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. Antonino Giuliano, condanndato nell’ambito dell’operazione ”Segugio”, è stato intercettato dai militari nel quartiere Bordonaro.

Leave a Response