Lombardo in visita alla missione di Biagio Conte

PALERMO – Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, si è recato alla “Missione Speranza e carità” di Biagio Conte e, dopo essersi intrattenuto a pranzo con i numerosi ospiti, ha visitato i locali di via Archirafi e di via Decollati. Di fronte alle molte realizzazioni che gli sono state illustrate dai responsabili della missione e alle grandi necessità che ancora urgono, Lombardo ha assicurato che “la Regione continuerà a sostenere questa grande iniziativa della solidarietà che colma un bisogno cui non sempre le istituzioni sono in grado di dare risposte efficaci e immediate”. “Vorrei – ha detto il presidente – che quest’anno che inizia fosse l’anno della solidarietà e della generosità, un anno all’insegna di una reale attenzione alle esigenze dei più bisognosi”. “C’è bisogno – ha aggiunto Lombardo – di una svolta nel rapporto tra istituzioni e bisogni della gente, perché ci vogliono risposte immediate di fronte ad una crisi che sarà maggiormente avvertita dalle fasce più deboli della popolazione. Ciò è possibile attraverso il sostegno delle tante associazioni di cui è ricca la nostra regione e che da tempo, attraverso il generoso contributo dei volontari, sono impegnate in tutti i campi della solidarietà”. “La drammaticità della crisi mondiale – ha concluso Lombardo – può essere una opportunità anche per riscrivere la scala delle priorità, ridimensionando disvalori come il successo a tutti i costi e privilegiando, invece, l’amore per il prossimo e innanzitutto per i più deboli, i poveri, i bambini abbandonati, i malati, gli anziani. Palermo ha la fortuna di avere Biagio Conte, i suoi fratelli e sorelle, la sua missione, i suoi ospiti. Vivere con loro e per loro è stata un’esperienza quanto mai gratificante che vorrò ripetere tante altre volte”.

Leave a Response