Milazzo. Droga: in carcere 2 napoletani e un milazzese

MESSINA – Carabinieri della Compagnia di Milazzo, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale e finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti che saranno potenziati in questo periodo festivo, hanno arrestato tre persone, sequestrato sostanza stupefacente del tipo “cocaina” ed “hashish” per complessivi 130 grammi e una somma di denaro A finire in carcere Vincenzo Amato, nato a Torre Annunziata, 50 anni, Giovanni Angelillo, nato a Milazzo,  28 anni, e Paolo Sorrentino, nato a Torre del Greco, 36 anni, tutti incensurati. La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati. I tre sono stati sorpresi in una strada alla periferia di Milazzo dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile che li hanno sottoposto a perquisizione personale.

Leave a Response