Pagliara. Decoupage, la fantasia di piccoli e anziani

PAGLIARA – Un cocktail inaugurale ha dato il via alla mostra artigianale di  decoupage: ”Tecnica e decorazione: il piacere di stare assieme” allestita nella scuola primaria di Pagliara dall’associazione di volontariato “Amici della natura Tarc”. La manifestazione, la prima del genere in provincia di Messina, si è svolta alla presenza del Vicesindaco di Pagliara, Loredana Spadaro, dell’assessore alla cultura del comune di Furci, Nina Foti, e di altri esponenti politici e militari. Il ricavato della mostra andrà a sostegno di  alcune famiglie bisognose.  “La mostra realizzata in seguito ad un corso tenuto precedentemente  da  Rosalba Caminiti, con  la preziosa collaborazione di Nata Caminiti, e rivolto ad adulti e non, del comprensorio jonico, è stata il risultato finale – ha dichiarato Melina Scarcella, presidente dell’associazione – di uno stare bene assieme attraverso un mezzo espressivo e socializzante quale l’arte del decoupage, uno scambio intergenerazionale, che ha  saputo fondere la fantasia dei piccoli con le  esperienze  ed il vissuto degli anziani”. La mostra, impreziosita ulteriormente  da alcuni  lavori  realizzati dagli alunni della scuola Primaria di Pagliara e della scuola Media di Roccalumera e dalle artiste Patrizia Fano, Katia Palmieri, Algela Totaro,  Corrada Calì, rimarrà aperta tutti i giorni dal dalle 16 alle 20  fino al  dalle 23 dicembre.                                        

Leave a Response