Terremoto del 1908, campagna di informazione nelle scuole

MESSINA – Una campagna di informazione e sensibilizzazione sul rischio sismico, sul rispetto del territorio e sulla prevenzione: è questo il progetto che sarà avviato, a partire da gennaio, nelle scuole medie di Messina, nell’ambito delle iniziative promosse dell’amministrazione comunale, in occasione del centenario del terremoto del 1908. A preannunciarlo sono stati il sindaco Giuseppe Buzzanca e gli assessori Elvira Amata e Dario Caroniti, nel corso della presentazione del libro della giornalista Eleonora Iannelli, “Messina 1908-2008, un terremoto infinito: storia di una città tornata alla vita ma rimasta incompiuta”. L’iniziativa prevede la lettura di alcune testimonianze di sopravvissuti, raccolte appunto nel libro nel corso di incontri che la Iannelli farà con studenti e insegnanti, sugli aspetti a medio e lungo termine della catastrofe del 1908. Il volume è una raccolta di piccole storie di superstiti che si innestano sulla grande storia, ma anche un’inchiesta sulla ricostruzione fino ai giorni nostri e sulle baraccopoli.

Leave a Response