Sport. Tennis, weekend in chiaroscuro per il Tc Junior

S. TERESA – Il Tc Junior S. Teresa si impone con un perentorio 3 a 0 sul Milazzo in virtù dei due singolari che vedono il capitano Giuseppe Scarcella battere il giovane Marco Nocifora con il punteggio di 6/2 6/3 e successivamente Andrea La Valle avere la meglio su Francesco Nocifora per 6/1 6/2. La gara di doppio vedeva poi primeggiare la coppia santateresina formata da Antonio Di Bella e Claudio Armellini su Salvatore Imbato e Antonio Tambato con il punteggio di 7/5 6/1. Dopo questa ennesima vittoria il Tc Junior si conferma stabilmente in seconda posizione a tre punti dalla Polisportiva Rescifina. Da questo si evince come la lotta per la promozione risulterà fino all’ultimo molto serrata visto che alla fine in 1. Divisione salirà solamente la prima classificata. Intanto “rumors” di mercato danno quasi per certo l’acquisto da parte del club di un forte giocatore che dovrebbe completare la rosa in vista del campionato di serie D2 che si presenta in forte salita, visto che il capitano Scarcella vede la squadra a rischio play-out e quindi in predicato di retrocessione.
Il Tc Junior – squadra “B” – invece ha fatto visita al Ctv Vela di Messina. Nonostante la superficie in terra battuta il team di S. Teresa si è ben difeso portando a casa un punto molto prezioso per la classifica. Nonostante le buone prove, Angelo Casablanca e Franco Fazio si sono dovuti arrendere ai rispettivi avversari. Il punto è arrivato dal doppio composto dalla coppia Brunetto-Trimarchi che con una buona prova hanno avuto la meglio sugli avversari alla fine di un terzo set molto combattuto. Risultato finale 2 a 1 per il Ctv Vela di Messina e 4 punti in classifica per il Tc Junior “B”. Prossimo incontro  al comunale di S. Teresa di riva, domenica 16 novembre, contro il Ctv di Milazzo.

Leave a Response