Intimidazioni a Chiofalo, l’Ateneo esprime solidarietà

MESSINA – L’Università di Messina si mobilita a fianco del prof. Vincenzo Chiofalo, preside della Facoltà di Veterinaria, che è stato fatto oggetto di gravi minacce. La squadra di governo dell’Ateneo e numerosi docenti hanno fatto pervenire al preside attestati di stima e inviti a continuare con coraggio l’opera di rilancio della Facoltà.
Il rettore Tomasello, che in questi giorni è fuori sede, ha convocato per lunedì il collegio dei presidi e per mercoledì una riunione straordinaria del Senato Accademico e del Consiglio d’amministrazione che si terrà nell’aula magna della Facoltà di Veterinaria. Altre iniziative verranno comunicate nei prossimi giorni. Il prof. Chiofalo aveva ritrovato sul parabrezza della propria auto una busta intimidatoria contenente due proiettili.

Leave a Response