Appalti pubblici, Ars approva norma a tutela lavoratori

 L’Assemblea regionale siciliana ha approvato, nell’ambito del disegno di legge sul contrasto alla criminalità organizzata, un emendamento del deputato Giulia Adamo che prevede l’obbligo per le imprese aggiudicatrici di appalti pubblici di effettuare il pagamento degli stipendi dei propri dipendenti mediante bonifico bancario.
 “Si tratta di una norma semplice che introduce una forma di tutela dei lavoratori e di contrasto al lavoro nero”, ha dichiarato Giulia Adamo. “Tramite questo piccolo espediente – ha aggiunto –  si garantirà ai lavoratori la possibilità di non subire vessazioni e si garantirà alla Pubblica amministrazione di non essere complice di comportamenti che ledono la legge e i diritti fondamentali dei lavoratori.”

Leave a Response