Parentopoli. Antinoro: ‘la Chiaramonte non è mia cognata’

PALERMO – “Ho appreso oggi, attraverso una mappa, pubblicata dal quotidiano “La Repubblica”, che la signora Antonella Chiaramonte sarebbe mia cognata. Pur ritenendo che la vicenda relativa a parentopoli sia divenuta stucchevole, vorrei precisare, per dovere di cronaca, che la signora è cognata di mia sorella e collabora con me dall’inizio della mia attività politica”. Lo dichiara Antonello Antinoro, assessore regionale Beni culturali, ambientali e Pubblica Istruzione.
 “Non voglio entrare nel merito della polemica – conclude l’assessore – ma credo sia doveroso, nei confronti dei lettori e dei siciliani, riportare fedelmente i fatti, senza creare confusione e fomentare inutili polemiche”.

Fin qui la nota dell’assessore. Rimaniamo  comunque in ambito familiare. O no? 

Leave a Response