Mongiuffi. Festa per la Madonna della Catena

MONGIUFFI – Sono entrati nel vivo, a Mongiuffi Melia, i festeggiamenti in onore della Madonna della Catena. Già da qualche giorno gruppi di pellegrini provenienti dai centri della riviera jonica hanno raggiunto a piedi il santuario, dove oggi sono state celebrate numerose messe. Anche per domani sono previste diverse messe (quella delle 11 sarà celebrata da mons. Ignazio Cannavò, arcivescovo emerito di Messina). Alle 18, il simulacro della Madonna lascerà il santuario per tornare nella chiesa parrocchiale di Mongiuffi, dove lunedì sera, a conclusione della festa, sarà portato in processione per le vie del centro. Intanto è rientrata la protesta dei commercianti titolari di bancarelle, ai quali quest’anno non è stato concesso di sostare nelle aree adiacenti il santuario: il sindaco Salvatore Curcuruto, infatti, ha emanato un’ordinanza con cui ha recepito un terreno privato, in cui hanno trovato posto gli ambulanti. L’amministrazione ha inoltre provveduto a regolamentare il traffico attraverso alcune modifiche, per facilitare l’afflusso dei veicoli. Per una migliore gestione dell’intensa circolazione, oltre ai carabinieri e alla polizia municipale, saranno impiegati anche i volontari dell’associazione «Rangers International» di Mongiuffi Melia.

Leave a Response