Nizza. Convenzione tra Comune e Università

NIZZA – Si è riunito il consiglio comunale di Nizza di Sicilia. All’ordine del giorno c’erano diversi argomenti. Tra i più importanti di questi il rendiconto del bilancio 2007, l’istituzione dei servizi sportivi e l’adesione al progetto “FIxO”. Il rendiconto è passato con i soli voti della maggioranza. La minoranza ha infatti preferito votare contro perché – questa la motivazione – “ha riscontrato alcune incongruenze e non ha ottenuto risposte ad alcune di richieste chiarimento avanzate”. Muro contro muro tra maggioranza e opposizione anche sull’istituzione del servizi sportivi, passato dopo il dibattito con i voti della sola maggioranza. La minoranza ha evidenziato “come creare una struttura ad hoc soltanto per la gestione degli impianti sportivi (tra l’altro oggi già vincolati da accordi, convenzioni e contratti con associazioni, consorzi e strutture varie) sarebbe una spesa estremamente inutile. Si potrebbe fare la stessa cosa tranquillamente tramite gli uffici comunali –ha spiegato l’opposizione – e successivamente istituire la delega allo sport ad un assessore visto che al momento questa delega, in paese con oltre 5 impianti sportivi, non esiste”.
Una convenzione potrebbe anche essere da esempio per aziende private confortate nell’attivazione proprio dall’esperienza dell’amministrazione. la proposta è fatta e votata. adesso tocca all’amministrazione siglare la convenzione.

Leave a Response