Giardini, caccia al ”rapinatore solitario”

GIARDINI NAXOS – continuano le indagini dei carabinieri nel tentativo di risalire agli autori che ieri mattina hanno effettuato la rapina alla banca Antonveneta di Giardini Naxos.
Come è noto, l”assalto” all’istituto di credito si è verificato intorno alle 10.30 nel cuore della località turistica. Un giovane armato di taglierino ha fatto irruzione all’interno dell’istituto bancario di via Schisò e con un taglierino ha minacciato il personale per ottenere il denaro.
Il malvivente è riuscito a farsi consegnare circa 8 mila euro e si è dato immediatamente alla fuga a bordo della sua autovettura. Non si esclude la presenza di un complice ad attendere il rapinatore all’esterno della banca. Sul posto sono immediatamente giunti per avviare le indagini del caso sia gli agenti del Commissariato di Polizia di Taormina che i carabinieri della Compagnia di Taormina.
Gli inquirenti hanno effettuato una prima ricostruzione dei fatti, ascoltando alcuni testimoni, e stanno dando la caccia al ”rapinatore solitario” e al suo eventuale complice.

Leave a Response